Abbiamo messo a punto una nuova tecnologia di qualità, tramite la quale è possibile fare una corretta Valutazione del Rischio, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 81/08, sulle pavimentazioni dei luoghi di lavoro ed intervenire su tutte le tipologie di superficie soggette ad essere scivolose (ceramiche, grès, granito, marmi, vetro, ecc.) specie se bagnate, aumentandone considerevolmente il coefficiente di attrito senza effetti collaterali indesiderati.

Il Sistema permette di valutare il fattore di rischio scivolamento con una precisa misurazione del coefficiente di attrito della pavimentazione nelle reali condizioni d’uso dei locali, con uno strumento computerizzato rispondente alla normativa B.C.R.A. recepita dalla legge italiana.

L’innovazione del Sistema consiste in un intervento definitivo che non altera, sostanzialmente, l’aspetto estetico del materiale della pavimentazione, senza sovrapporre prodotti soggetti ad usura e degrado come cere, resine caricate o strisce antisdrucciolo.

In seguito all’intervento rileviamo i nuovi valori del coefficiente di attrito, e con l’ausilio dei nostri consulenti specialistici accreditati provvediamo alla redazione del Documento di Valutazione del Rischio Scivolamento, da allegare al Documento di Valutazione del Rischio.