Resistenza allo scivolamento

La resistenza allo scivolamento di una superficie al transito delle persone viene misurata tramite la rilevazione del coefficiente di attrito in determinate condizioni di transito: bagnata, contaminata o asciutta.

La sicurezza delle superfici piane calpestabili 

Un particolare fattore di rischio di carattere generale, ma comunque sempre presente in ambienti umidi e bagnati, è quello dello scivolamento e slittamento sul pavimento bagnato o reso umido perché imbibito da sostanze liquide in quantità non irrisorie e/o grasse, oleose.